Travi a vista? Sì, in finto legno!

Travi a vista? Sì, in finto legno!

Un soffitto con le travi a vista e una spesa contenuta? Si può, con le travi in finto legno!


Il legno è un materiale caldo e gradevole, che garantisce un tocco elegante, rustico e familiare a qualsiasi ambiente.
In passato si usava coprire le travi strutturali della casa con controsoffitti che - se non realizzati a regola d’arte - diventavano facilmente il covo di muffe e parassiti. Oggi si preferisce invece lasciare a vista le travi in legno, che contribuiscono a dare un tocco di colore alla casa.
Se non siete così fortunati da possedere un appartamento con delle travi di legno a vista ma non volete rinunciare a questo tocco di stile dal sapore classico, potete decorare il vostro soffitto con delle finte travi in finto legno. Ecco una breve guida.



Travi in finto legno: cosa sono e dove trovarle

Le travi in finto legno riproducono con un realismo impressionante le peculiarità di questo materiale, e sono ottime per la decorazione dei soffitti di qualsiasi ambiente.
In genere il materiale utilizzato per costruirle è il poliuretano, o polistirene espanso, trattato, dipinto e rifinito a mano.
Sono estremamente leggere e facili da applicare, l’ideale anche per l’incasso di faretti o aspiratori, e non necessitano della manutenzione periodica del legno.
Sono facilmente realizzabili in fai da te, oppure è possibile reperirle presso i negozi e le catene di bricolage. Ne esistono di tutti i tipi, le misure e i colori sono personalizzabili al 100%.
Si adattano a soffitti di qualsiasi materiale, e l’installazione in fai da te è estremamente facile, garantendo così costi estremamente contenuti.



Come installare le travi in finto legno sul soffitto

L’installazione in fai da te delle travi in finto legno è estremamente facile, e può riassumersi in 3 step:
  • Tagliare le travi con un semplice seghetto in modo di adattarle alla superficie a cui andranno montate.
  • Stendere la colla apposita lungo il profilo della trave e fissarla al soffitto.
  • Puntellare la trave con una tavola in legno e lasciare la colla ad asciugare per almeno 24 ore.

Grazie al peso molto leggero sarà facilissmo applicarle anche da soli e in totale autonomia, senza l'utilizzo di manovalanza specializzata, e con qualche ora di lavoro avrete a disposizione un soffitto bello ed elegante!